sguardo-esoterik

sguardo-esoterik

Il quadrifoglio nelle Lenormand

Scuola di cartomanziaPosted by sguardoesoterik 2018-02-05 20:41:43

Il Quadrifoglio è una carta che viene definita la piccola felicità perchè la vita del quadrifoglio è brevissima e dona una piccola felicità o cortesia o anche piccole fortune come una piccola vincita o un piccolo successo. Una sorpresa un un miglioramento inaspettato.

Il quadrifoglio non è una carta forte ma si lascia influenzare dalle carte vicine.

Nella tempistica indica un tempo breve che va dai due giorni alle due settimane e se interpretata come persona indica qualcuno che non avrà un importanza particolare nella vostra vita o qualcuno che resterà poco nella vostra vita o un conoscente superficiale. La carta indica anche speranza ed un piccolo cambiamento infatti porta un nuovo sbocco o una piccola trasformazione quindi quando arriva ciò bisogna prenderlo al volo e agire subito.

Attenzione alle carte vicine e a quelle che sono sopra e sotto perchè ci daranno molte informazioni su ciò che significa il quadrifoglio o meglio definire le sue caratteristiche e le sue qualità o situazioni o darci una delucidazione su una situazione. Non va mai interpretata da sola o correremo il rischio di compiere grossi errori nella predizione.
Nelle gravidanze puo indicare gemelli o parto a breve o poche settimane dal concepimento. In amore ci indica una storia passeggera e no importante o due uomini. Nel lavoro un piccolo aumento o un lavoretto a tempo determinato o a mezza giornata.

Il seme - 6 di quadri - simboleggia le cose materiali e raffigura un tempo presente in evoluzione e consiglia prudenza e di non lasciarsi prendere dall entusiasmo.

La carta è la seconda del mazzo delle Lenormand e simboleggia comunicazione ma anche rivalità e unione. il 2 ed il 6 - 3 volte due - rafforzano il significato di pensiero- concentrazione- dualismo nascita di qualcosa di piccolo.







  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post357

La Chiave nelle Lenormand

Scuola di cartomanziaPosted by sguardoesoterik 2018-01-12 11:18:13

La carta numero 33 delle Sibille di Lenormand è la Chiave: una carta molto favorevole e positiva in se ma capace di influenzare le altre carte rafforzandone il significato sia in negativo che in positivo.
La chiave possiede duplici significati : da un lato apre o chiude una porta e dall altra regala sicurezza e successo. Se la domanda è un si o no ed esce la chiave la risposta sarà affermativa. Attenzione sempre al lato della chiave e a come interpretiamo le carte che sono prima o dopo: tutto ciò che ancora è chiuso o bloccato o non risolto o non importante si trova prima della chiave - nel lato che teniamo in mano- e tutto ciò che si sblocca e si risolve o è determinante ed importante sta dopo la chiave - le carte dopo il lato che apre.
Ricordiamoci che la chiave simboleggia anche il lato carmico e spirituale e a differenza della croce non quello religioso istituzionale. La chiave assomiglia al libro nella simbolgia con la differenza che mostra dinamismo e un azione o un cambiamento che sta per avvenire. Viene spesso anche consultata come carta di avvertimento che ci avvisa pericoli o intrighi o qualcosa che sta per avvenire che potrebbe o danneggiarci o salvarci. La carta ci mostra si ai nostri lati spirituali che carmici e quindi anche quali e dove ci sono dei blocchi e come risolverli o cosa si svilupperà nelle nostre abilità. Anche le persone vicini alla carta hanno un ruolo importante nella nostra vita o lo erano fino a poco tempo fa: tutto dipende dalla posizione della carta nella stesura. Simboleggia anche il destino e qualcosa su cui il fato ha piu potere di noi stessi.
La carta inoltre rappresenta tutti i lavori manuali e artigianali e se abbinata e ala salute rappresenta minerali nel corpo. La chiave è un elemento che porta buona fortuna, idee, speranze, decisioni e scoperte ed un viaggio dentro noi stessi ancora indefinibile. Come carta della persona rappresenta un uomo che o di personalità o per professione può essere un artigiano o un uomo alla ricerca della verità ed attratto da tutto ciò che è occulto ed inspiegabile.
Il significato della carta viene rafforzato dal 8 di quadri che simboleggia notizie e buoni auspici. Anche l 8 di quadri è una carta denominata debole perchè deve essere interpretata con le altre carte per avere un valore ed un significato pieno da sola, indica un tempo breve e ci riporta alla materialità.
Il numero 3 è un numero importante nella numerologia infatti è il numero della comunicazione e creativitàe dell unione dele Triadi. Nella Cabbala viene rappresentato da Ghimel che rafforza il significato di movimento e azione e volontà di espandersi.
Il numero 33 scomposto in due 3 e addizionato 6 si riferisce alla spiritualità e unione del macrocosmo e microcosmo quindi al carma e destino.
Il numero 6 è collegato nella Cabbala alla lettera Vav che significa gancio ed espansione. La carta la Chiave ci connette e aggancia a decisioni e sfide sopratutto professionali e materiali e anche qua ritroviamo un cambiamento ed una nuova evoluzione.



  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post355

Metodo della lettura LA STELLA

Scuola di cartomanziaPosted by sguardoesoterik 2017-12-14 10:14:59
Questo metodo di lettura viene usato con gli Arcani maggiori dei Tarocchi e viene letto in due modi diversi. Va usato per capire e anilizzare in modo abbastanza profondo e dettagliato la personalità di una persona sia nel suo subconscio che nel suo conscio. Quindi anche ciò che una persona tenta di reprimere o nascondere.
PRIMA LETTURA:

Rappresenta il consultante - carta 1 - e il suo modo di mostrarsi alle altre persone con i suoi lati positivi - carta 2- e negativi - carta 3 - e ciò che influenza il modo di mostrarsi - carte 4+5.

SECONDA LETTURA :
Partendo dalla carta 1 guardiamo le carte che sono piu sotto -4+5 - rppresentano il subconscio e tutto ciò che il consultante reprime o non mostra della sua personalità mentre la 2+la 3 mostrano ciò che piu arriva in superficie cioè i lati che il consultante lascia intravedere o mostra solo a persone fidate. La carta 1 mostra lui nella sua complessività quindi partimao per questa lettura dalle carte in basso.

TERZA LETTURA:
Le carte 4+5 rappresentano i suoi instinti primordiali e la forza di sopravvivenza e le carte 2+3 simboleggiano i traumi o eventi interiori che hanno creato questi instinti e la carta numero 1 ci mostra come il consultante vive il suo essere interiore. Ricordiamoci che questa è la parte più difficile e delicata della lettura perchè potreste scoprire davvero delle pietre tombali della personalità piu nascosta e recondita del consultante e ciò puo essere doloroso o creare imbarazzo.

Alcuni consigli:
Usate questo metodo di lettura solo se conoscete veramente bene i vari significati degli Arcani Maggiori quindi non è unmetodo adatto ai principianti.
Cercate di non interpretare gli arcani maggiori con significati di combinazioni predefinite ma analizzate sempre bene colori- numeri- simboli- e seguite anche il vostro sesto senso e la vostra intuizione ma liberi da ogni pregiudizio.
Dopo che avete analizzato una carta per volta usate - come sempre per chiarire e approfondire - il metodo dello specchio o diagonale quindi analizzerete le carte anche nella combinazione 5-2 e 3-4 ma anche 1-4-5.
Alla fine sommate il numero rappresentato in ogni carta il numero totale naturalmente rappresenterà una carta degli arcani maggiori. Anche questa carta puo essere usata come risultato finale o chiarificatrice e nel caso sia una carta già presente sarà una carta il cui significato viene rinforzato o mostra una caratteristica prevalente della personalità.


  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post350

Metodo della lettura del 9

Scuola di cartomanziaPosted by sguardoesoterik 2017-11-26 10:37:46

La lettura delle 9 carte: un metodo che ci permette una visone veramente profonda su una situazione e i suoi sviluppi ma anche sulle caratteristiche e le intenzioni delle persone involte. Questa lettura viene molto usata con le carte Sibille di Lenormand- mazzo da 36 carte- e chi ha davvero conoscenza approffondita di altri mazzi di carte puo usarla con tranquillità. La lettura del 9 richiede un tempo maggiore di lettura rispetto ad altri metodi perchè ci regala tantissime informazioni senza bisogno di usare ancora più carte.
Mischiate le carte concentrandovi sulla domanda o lasciate concentrare bene il consultante e poi dividete il mazzo in due. Riponete il mazzo inferiore sul mazzo superiore e prendendo le carte dalla prima del mazzo ponetele secondo lo schema.

COME INTERPRETARLE E LEGGERLE

La carta numero 1 viene chiamata TEMA e rappresenta il consultante e la situazione in cui si trova attualmente.
Partendo da questa carta interpretiamo subito la carta alla sua sinistra quindi il passato piu recente e alla sua destra quindi il futuro piu imminente 1+5+6. Poi tracciamo un rombo intorno alla carta numero 1 cioè 1+3+5+6+8 che ci daranno una sintesi della personalità del consultante o per la persona per cui vengono lette le carte e la situazione psicologica attuale inclusi pensieri e sentimenti. Per vedere nel dettaglio il passato interpretiamo insieme le carte numero 2+3+4+5+7. Per il presente le carte 3+1+8+5+6 e pe ril futuro le carte 4+6+9+7+8.
Per sapere ostacoli, possibilità, influenze, intenzioni possiamo leggere le carte in diagonale quindi una altra variazione che ci aiuta a dettagliare ancora di piu la lettura. 2+1+8+4+1+7.
Poi usiamo un metodo che si chiama lo specchio quindi interpretiamo le carte ai 4 angoli che ci daramno il risultato della lettura: 2+4+7+9.
Un altro piccolo segreto? Ricordate che le carte che stanno sopra il consultante 2+3+4 ci danno informazioni su ciò che il consultante mostra e di ciò di cui è consapevole mentre le carte che stanno sotto 7+8+9 ci mostrano il suo subconscio e ciò che non vuole mostrare.




  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post335

6 di denari

Scuola di cartomanziaPosted by sguardoesoterik 2017-11-24 12:26:47

Il 6 di denari è una carta che simboleggia un uomo che sembra un mercante che in una mano tiene una bilancia perfettamente equilibrata e con l altra mano dona delle monete ai due mendicanti. Questa è una carta neutrale sia al diritto che al rovescio quindi dobbiamo fare molta attenzione alle carte che gli stanno intorno perchè queste posso attuire o aumentare il suo significato. Il mercante guarda uno solo dei mendicanti ma ha la situzione sotto controllo. La tempistica simboleggia un tempo ed un azione breve e corta e piccola.

In se è una carta che ha duplici significati. Da una parte ci invita alla prudenza e al cercare di diventare autonomi e a non dipendere da aiuti come i mendicanti e dall altra ci invita a dare senza pretendere di ricevere qualcosa come fa il mercante e non solo in senso finanziario ma anche in senso emozionale: donare di cuore e donare piccoli sorrisi, piccole azioni e aiuti, essere umili e generosi e modesti.

Il 6 di denaro da una parte ci mostra l abbondanza del mendicante che non tiene tutto per se ma anche la povertà dei mendicanti quindi la carità, il ricevere piccoli dono e pochi soldi,il sopravvivere, il riuscire con le proprie forze ad anadare avanti ma non poter risparmiare nulla. In termini finanziari ed economici o nelle progettazioni indica piccole entrate che lasciano il tempo che trovano e risolvono solo piccoli problemi momentanei quindi tutto ciò che si riceve è poco sia che si tratti di aumenti di salario o eredità o richieste di prestiti o aiuti statali o privati. Anche in amore non abbiamo un equilibrio preciso.

Al rovescio, il 6 di denari ci invita alla massima prudenza perche stiamo attraversando un periodo negativo sul lato materiale quindi conflitti, prestiti negati, avarizia,perdita di speranze, illusioni, invidie e gelosie. Anche in amore stiamo dando troppo e ricevendo poco e se si tratta di decidere fra due persone ciò significa due storie non troppo importanti e nessuna decisione definitiva.


Il numero 6 è simboleggia i due triangoli contrapposti quindi l'equilibrio di due forze opposte e polari in contrasto ma che possono integrarsi insieme. Indica nel seme dei denari che tutto è statico e la situazione sarà presto i evoluzione e gli ostacoli sono momentanei.




  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post333

Eremita nei tarocchi

Scuola di cartomanziaPosted by sguardoesoterik 2017-11-19 11:49:02
Affascinante e ricca di significato la carta numero 9 degli Arcani maggiori: Eremita.

L'Eremita si trova sulla cima una montagna innevata e tiene in mano una lanterna accesa e luminosa ed un bastone. Vestito di grigio ed incappucciato con il capo abbassato quasi in riflessione e solitudine ma anche a rispettare la luce. L'Eremita Sembra una figura solitaria che in se porta un bagaglio di conoscenze e sa che la luce gli aprirà gli occhi ad altro sapere,ha accumulato saggezza e maturità, non ha bisogno di chiedere ma lui dona, possiede sicurezza in se stesso ed è consapevole della sua interiorità psicologica ma anche spirituale ed esoterica infatti sa sfruttare le sue potenzialità e la saggezza senza metterle in mostra. Riesce a stare solo senza sentire il peso della solitudine. Il colore grigio - misto fra bianco e nero- anche questo ci riporta alla conoscenza universale del bene e male ma anche all illuminazione interiore che viene nascosta ed usata o comunicata al momento giusto e alla persone giuste. il grigio sembra un colore statico e non importante mentre racchiude in se tanti segreti e unifica gli opposti. La neve della montagna quando si scioglie ci preannuncia la rinascita ed il cambiamento ma anche questo processo naturale dura circa 6 mesi e sciogliendosi diventa acqua alimentando fiumi e riempendo il terreno di acqua quindi portando conoscenza e nutrimento ma interiore perchè anche l acqua simboleggia tutto ciò che anche fare con sentimenti ed emozioni e subconscio ed conscio. La montagna simboleggia il superamento delle limitazioni infatti il vecchio eremita cammina sulla Cima della montagna ma sta vicinissimo al Cielo.
Il bastone giallo oro sembra aiutare il vecchio saggio a camminare ma in verità ne mostra solo il cammino ed i prossimi passi ed è il suo compagno, il vecchio saggio non si appoggi al bastone ma lo tiene dimostrando controllo e comando del suo sapere e dei prossimi passi. Il bastone è anche simbolo del pellegrinaggio verso la conoscenza e le prove superate.
La lanterna che illumina il cammino è uno dei simboli più affascinati ed ancora oggi studiati. Alcuni vedono nella luce la forma della stella a 6 punte di Davide.
Il numero 9 è considerato il numero del mistero che infatti moltiplicato rimanda sempre a se stesso mentre se considerato 3 volte 3, simboleggia l'immagine dei tre mondi: celeste, terrestre, infernale. Ma è anche il numero della fine e del principio e delle Triadi e dell ignoto.Morte e rinascita. Il numero 9 spesso assume un significato liberatorio nella numerologia e racchiude in e molti aspetti significatori dei numeri che lo precedono e compongono.

Attenzione sempre alle carte che stanno vicino all eremita se vogliamo interpretarlo come il carta della persona perchè queste carte ci aiuteranno nel completare l analisi della persona sia in termini di professione che di età che di caratteristiche personali.

L'Eremita se interpretata come carta della persona, in se, si riferisce ad una persona - nella maggior parte delle volte maschile - anziana o molto più matura della sua età, una persona di esperienza e saggia in grado di risolvere problemi ed aiutarci. Nel lavoro potrebbe trattarsi di un professionista di grande esperienza che ci guida attraverso un percorso di guarigione medica o terapeutico o una persona che per passione si è data ad un lavoro in cui aiuta e guida altre persone o un volontariato ma anche una persona che ha una fede interiore molto profonda a prescindere da religioni e istituzioni od un mentore o qualcuno di molto saggio che ci dona dei consigli disinteressati senza manipolarci.

Nel leggere le carte è di grande aiuto interiorizzare i simboli. Per esempio la lanterna viene tenuta nella mano per illuminare il cammino ma brilla della sua luce propria e simboleggia la saggezza e la conoscenza. La lanterna viene tenuta davanti e ad una certa distanza dal corpo dell eremita e in parte coperta dal mantello a significare che la conoscenza è dono di tutti e l eremita non la tiene per se ma la protegge e non mostra la sua saggezza e che ha ancora bisogno di imparare perchè la saggezza e conoscenza sono come un pozzo infinito di cui non si finisce mai di attingere.

Uno dei significati di questa carta è la profonda umiltà e prudenza, concentrazione, modestia, saper aspettare, la ricerca della verità e della giustizia.

La carta indica un momento che sembra stagnate ma pieno di energia nascosta, un momento di silenzio e riflessione in cui l eremita ci aiuta in positivo ad uscire lentamente ma stabilmente da una situazione poco piacevole ed incerta o che ci tormenta interiormente. Indica una situazione che si sblocca in modo lento grazie a dei consigli e aiuti saggi, spesso infatti l eremita capita in una lettura in cui il consultante o la situazione sembrano stagnare e senza uscita, un momento malinconico e carico di incertezze in cui abbiamo la certezza che qualcosa deve cambiare ma non sappiamo ancora come farla cambiare.


Al positivo questa carta ci regala una protezione invisibile ma anche un aiuto inaspettato capace di farci riflettere e aprirci la strada verso la soluzione, la ricerca ed il trovare se stessi, una evoluzione profonda ma lenta, chiarimenti e segreti parzialmente svelati. Come tempistica si va da un periodo di minimo 6 mesi ai 12 mesi.


Se la carta esce al contrario significa inimicizie, consigli dati solo per confonderci, diagnosi non eseguite bene, chiusura in se stessi il sentirsi ciechi e perdere le speranze, solitudine, cambiamenti di umore repentini, avarizia sia sentimentale che materiale, tristezza e misoginia dettati dalla freddezza e dall inerzia e pessimismo, indifferenza, timidezza eccessiva, problemi di comunicazione, la paura del poter dare il proprio sapere ad altri, confusione in amore per non saper lasciar andare le esperienze passate, blocchi sessuali.




  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post328

4 di coppe

Scuola di cartomanziaPosted by sguardoesoterik 2017-10-17 12:59:48

Il 4 di coppe nei tarocchi ci mostra una persona seduta a braccia e gambe conserte quasi a trattenere con se tutta la propria energia e a non assumerne esterna. Il viso mostra dei tratti chiusi e pensierosi, infelice e insoddisfatto, annoiato ed ingrato. Nonostante le coppe siano un simbolo di benessere e pienezza, il personaggio mostra di aver raggiunto molti successi materiali nella vita ma questo suo determinare ad avere non ha portato nulla di felice o appagante emozionalmente.

Una carta che esorta a riflettere sui veri bisogni della vita che non sono solo materiali ma anche sentimentali. Si riflette su nuovi progetti e su novità che potrebbero arrivare. La mano che spunta dalla nuvola che offre una coppa al giovane simboleggia la possibilità di un nuovo inizio e cambiare il futuro imparando dal passato e basandolo su valori interni e non sulla materialità. Il passato è finito e tutto ciò che ritorna dal passato non darà la felicità ma porterà altra irritabilità e confusione. Questa carta rappresenta è stagnazione e una vita in cui tutto è fermo: amore, lavoro, finanze.

Unica nota positiva è un albero a cui si appoggia il personaggio che da stabilità e forza di rigenerarsi.Tempistica: autunno ma invita a non aspettare troppo e ad agire senza impulso.


Capovolta - da sola - questa carta ha un significato più positivo che si rafforza se accompagnato da carte positive ma negativo se si accompagna a carte negative sia in posizione capovolta che diritta. Significa apertura di prospettive e modi di vedere e nuovi progetti futuri. Inizio di una relazione e speranza. Novità in arrivo e incontri piacevoli.

Al diritto in amore riporta ad una infatuazione senza senso o una relazione abitudinaria ed un generale senso di malessere fisico e spirituale. Disavventure e inquietudine ma anche vecchi rancori e gelosie e discordie.Positiva per la famiglia in quanto può preannunciare concepimento ma anche vendita di un immobile anche se con ritardo e con uno sfondo amaro.

Nel lavoro e affari significa dei contratti o un lavoro che subiscono dei ritardi m non vengono annullati ed una lavoro che stagna e non facciamo più per passione ma solo per denaro.



  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post293

I pesci nelle Lenormand

Scuola di cartomanziaPosted by sguardoesoterik 2017-07-15 23:29:38

La carta dei pesci, numero 34, nel mazzo delle sibille di Lenormand, é uan carta molto significativa ed affascinante e per i principianti difficile da interpretare per i suoi molteplici significati.La carta dei pesci é una carta forte, cioé capace di influenzare le altre carte, singolarmente é una carta abbastanza positiva. In un consulto d amore la carta dei pesci ci regala un ottimo metodo per capire cosa davvero una persona prova e cosa mostra e pure come é la sua personalitá. Al centro della carta abbiamo i pesci che ci riportano al significato tradizionale della carta cioé successo materiale e finanziario, miglioramneto economico, persona materiale, soldi, lavoro con buon stipendio ma anche vincite, ereditá, regalo sotto forma di qualcosa di materiale.tutto intorno abbiamo acqua, un elemento primordiale che simboleggia il sentimento, quindi osserviamo bene quali carte stanno sopra e sotto i pesci. le carte sotto danno indicazioni su cio che tendenzialmente non deve arrivare in superficie, ció che viene nascosto. Come tutte le carte del mazzo delle Lenormand é sconsigliata la lettura di una sola carta quindi usare sempre massima attenzione alle carte vicine. Con le carte positive vicino avremmo successo stabile, duraturo ed assicurato, quindi si ain campo lavorativo che in campo sentimentale. con carte che indicano sotterfugi, confusione blocchi attentenzione a ritardi e imbrogli finanziari.

come caratteristica personale del partner indica una persona capace di grandi sentimenti ma la sua parte razionale supera la parte sentimentale. Nel lavoro simboleggia tutto cio che ha che fare con numeri o finanze, un datore di lavoro o collega molto materale. attenzione i pesci nella carta sono due, questo simboleggia anche la dualitá quindi nella gravidanze si parlebbe di gemelli, o due gravidanze vicinissime, attenzione all abbinamento con carte che riguardano la salute psicologica e i movimenti. come carta della persona é un uomo maturo sopra i 32 anni realizzato nella su professione.




  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post226

Il diavolo nelle carte

Scuola di cartomanziaPosted by sguardo-esoterik@gmx.de 2016-11-23 19:03:23
Nei Tarocchi di Rider Waite il Diavolo è seduto su un piccolo altare dove sono incatenati due figure nude, maschio e femmina. Nella mano destra alzata ha raffigurato sul palmo ha il glifo astrologico di Saturno . Nella mano sinistra tiene una torcia accesa. Nella fronte é presente un pentagramma rovesciato, simbolo della materia che trionfa sullo spirito.
Il pentacolo rovesciato simboleggia anche il corpo umano rovesciato quindi simboleggia che il desiderio sessuale prevale sulla coscienza.
Il Diavolo è una carta di molteplici significati, viene associata ad abitudini esagerate, schiavitù e dipendenze sia materiali come droghe, alcool, illusioni, bugie, ma anche dipendenze psicologiche fino a gravi disturbi psicologici. Il diavolo mostra la nostra parte del subconscio che ci indica intinto di sopravvivenza, istinti sessuali perversi o comunque senza sentimenti,odio, irrequietezza,rabbia senza controllo ma anche rigidezza mentali, blocchi, limitazioni. Il diavolo simboleggia le catene che ci legano, nemici,ostacoli ma anche una carta che ci avvisa e ci invita a reagire e ad avere fiducia in noi stessi e a liberarci, di usare la nostra forza ed i nostri poteri occulti.
Un elemento profondo e positivo nella carta é l´enorme risorsa di forza e potere, che il consulente deve imparare a padroneggiare e che puo salvarlo da pericoli.
La carta simboleggia una persona falsa, egoista, cattiva, con una forte volontá, energica e magnetica,un tiranno, ostile, violenta, priva di scrupoli.
Sia nel piano affettivo che lavorativo il Diavolo non porta nulla di buono,licenziamenti, competitivitá, mobbing, pericolo di fallimenti e di chiusura di negozi o ditta, seduttori, masochismo, tradimenti, abusi,sesso estremo, gelosia e possessivitá estrema, slealtá, separazioni , divorzi, legami per interesse e non per amore.
La carta al rovescio indica un trionfo del male, delle situazioni negative, dei nemici, spaventi, pericolo di violenze, cadute nel baratro delle dipendenze, influenze negative esercitate sugli altri, potere, truffe, danni, intrighi, energie mentali e spirituali che vengono usate in senso distruttivo come pratiche di magia nera.
Preannuncia sconvolgimenti, assoluta mancanza di regole, soprattutto in campo sessuale: perversioni, violenze, gravidanza indesiderata o difficile, aborti, disgrazie, complicazioni, ritardi, ambizioni sfrenate.

  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post159

5 di spade

Scuola di cartomanziaPosted by sguardo-esoterik@gmx.de 2016-09-12 20:34:02
nella tradizione esoterica ha vari significati. Nell interpretazione del tempo denota un qualcosa di improvviso, inaspettato che spessa arriva con violenza, portando conflitti e problemi. il 5 di spade simboleggia la carta della perdita, della solitudine, anche una risoluzione positiva di un problema o una situazione ma con un margine di perdita e amarezza. Denota stanchezza fisica ed emotiva dopo una malattia o un trauma, siamo fuori da ogni pericolo ma non riusciamo ancora a concentrarci sulla positività e rinascita, siamo ancora concentrati sul dolore esulla perdita, siamo confusi. Tutto passa ma noi non lo vediamo.Prospetta un periodo di lotte, sacrifici, sforzi intensi, raccomanda ad usare pazienza, prudenza, a non lasciarci sopraffare dalle emozioni come tristezza o rabbia e a ragionare con lucidità. Al diritto il 5 di spade non è cosi negativa e forte come al rovescio, bisogna sempre stare attenti alle carte che lo circondano ed accompagnano. La carta porta sempre dei blocchi momentanei sia familiari, che nel lavoro, che nelle finanze, che nell amore, che nelle nuove imprese, che nello stato emotivo e organico.Denota anche sconfitte, prigionie, reclusione, soffocamneto, lacrime, un periodo sfortunato e buio, qualcosa di oscuro, corruzione, agressività, lavoro a nero, malpagato, qualcosa di illegale,fallimento, qualcuno di negativo e furbo di cui noi non ci accorgiamo che puo essere pericoloso e dannoso per noi. Le spade sono il seme degli arcani minori che ci avvisano e predicono sempre qualcosa di negativo, opposto, pericoloso. Le spade -come dire- tagliano una situazione provocando ferite e perdite, conflitti ma lasciano anche una via di speranza invitandoci a pensare razionalmente e ad usare il sapere ed il coraggio.

  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post139

Il carro nei tarocchi

Scuola di cartomanziaPosted by sguardo-esoterik@gmx.de 2016-01-03 14:21:33


IL CARRO è una delle carte più complesse, e contraddittorie degli arcani maggiori.

la carta presenta gli emblemi degli opposti , ma il carattere principale è il cancro, guerriero corazzato, simboli Sole / Luna, Lingam e Yoni , bianco e nero, sfinge-leone.

Il carro è la carta del movimento, eppure è spesso mostrato come stazionaria. la Sfinge, che è anche spesso un simbolo del Cancro, il leone e l'uomo si uniscono, un mistero perchè che il carro è l unica carta che è in grado di unire tutti opposti.

i cavalli sono un simbolo di forze istintive, velocità, intuitività, la Sfinge è il simbolo della rinascita, della resurrezione, enorme energia e vitalità, le lune sono simboli che dimostrano che noi spesso veniamo guidati da forze invisibili nel campo di scelte degli obiettivi o nella lotta verso il successo , questo è un buon auspicio nella vita e abbiamo avuto o avremo un trionfo.


il carro al diritto mostra i movimento, viaggi cambiamenti e la progressione, lo sviluppo. Questo movimento può essere da un luogo fisico a un altro, o un luogo metafisico in cui abbiamo bisogno di un cambiamento o qualcuno vicino a noi nel cuore o la mente sta cambiando.

altri significati sono forza di volontà,orgogli, testardaggine,amare il rischio, avventure, l'affermazione, Determinazione, una persona di oltre 30 anni, i lavoratori autonomi, una persona indipendente e concentrata, un combattente e al comando del proprio destino, sofferta vittoria sui nemici e ostacoli e sulle le incertezze personali.


Al rovescio mostra la mancanza di controllo e di indirizzo, ossessività, violenza latente,aggressione. Questo è un segnale che dovremmo alleviare. Questa impulsività, soprattutto quello di perseguire un nuovo rapporto dovrebbe essere meno entusiasta e appassionata, non bisogna perseguire i propri scopi o vivere le relazioni in modo impulsiva ed egoista , ma dobbiamo imparare a pensare più profondamente.






  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post78

la Torre nelle carte Lenormand

Scuola di cartomanziaPosted by sguardo-esoterik@gmx.de 2015-10-16 23:35:57
numero 19 caratterizza questa carta, simbolo di separazione, atti giudiziari,ospedale, carcere, istituzioni, tribunali, chiese, cliniche, autorità, superiorità e grandi ambizioni, un lavoro statale che a che fare con divise o legge o da libero professionista, ma anche di isolamento, blocco psicologico, chiusura in se stessi, solitudine, convalescenza, anche pensione, protezione e sicurezza. Bisogna sempre fare attenzione alla posizione della Torre e a quali carte la circondano.Rappresenta un un uomo al di sopra dei 30 anni.Il tempo é incerto nelle domande sui lassi di tempo corti e autunno nelle domande sui lassi di tempo lunghi.Rappresenta una vita lunga ma anche la colonna vertebrale e la schiena. Simboleggia il potere, il voler dominare, un carattere duro,orgoglio.simboleggia confini, i limiti, ció o chi ci blocca o blocca se stesso,persona che non ha scrupoli e cinica ma anche una persona forte, solida e stabile.

  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post46