sguardo-esoterik

sguardo-esoterik

Triangolo equilatero nella magia

Scuola esotericaPosted by sguardo-esoterik@gmx.de 2016-09-12 20:45:16
Il triangolo equilatero nella magia
Il triangolo è l emblema del completamento, della materializzazione, la concretizzazione,del 3 come numero dell unione tra mente, spirito e corpo.
Nella magia evocativa il triangolo viene posto al di fuori del cerchio, li dentro si manifesteranno le entità evocate o a scelta dell operatore le entità indesiderate che possono presentarsi nel rituale.
Nei rituali di magia piu sempici e non evocativi nel triangolo si manifesta la concretizzazione, cioè il fine, lo scopo del rituale o del desiderio. Deve essere tracciato come si traccia il cerchio cioè senza interruzioni o spazi e tutto in una volta.
Quindi il triangolo esprime la Divinità, l armonia, il microcosmo nel macrocosmo.
Se sovrapposto ad un secondo triangolo indica l unione dei 4 elementi: ARIA, ACQUA, TERRA, FUOCO.
Spesso troviamo il simbolo del triangolo equilatero con un occhio nel centro, il vero significato esoterico dell occhio era la saggezza e il perdono divino, era la Divinità che vedeva tutto ed era sopra tutto.Viene usato da tradizioni come massoneria e gli illuminati.
In se il triangolo simboleggia tutti i prinicipi di trinità,il principio del capovolgimento, della perfezione.


  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post144