sguardo-esoterik

sguardo-esoterik

Magia dei nodi

Magia e RitualiPosted by sguardo-esoterik@gmx.de 2016-10-20 14:16:31

Di antichissima provenienza celtica e nordgermanica,la magia dei nodi sprigiona un affascinante tradizione magica che si è poi tramadata da generazione in generazione fino ad oggi. Si dice ch ei marinai celti portavano con se nei loro lunghi viaggi, una corda cin cui erano stati intrecciati da una strega 3 nodi, in questi nodi la strega aveva legato i venti, il marinaio scioglieva i nodi solo quando aveva bisogno di un vento particolare.
Nel tempo la magia dei nodi ha assunto forme e significati negativi grazie a dell interpretazioni della Bibbia in cui viene espresso il comando di stare lontani dalle legatrici di nodi.
Ma come ogni forma di magia, anche la magia dei nodi puo essere usata in forma piu che positiva. La forza trainante per la riuscita della magia dei nodi è il saper legare oltre la concentrazione, i sentimenti che abbiamo e il desiderio di riuscita del rituale. Quindi mai fare un rituale solo in forma automatica perchè non funzionerebbe mai.
Seguendo la tradizione originale si usa della corda o del cordoncino- perfetto sarebbe se non lavorato ne colorato, quindi puro-. Naturalmente staremo attenti -se non in caso di emergenza- anche alla fase lunare, quindi per slegare o lasciar andare qualcosa o qualcuno, per liberarci di qualcosa di scomodo o allontanare chi ci danneggia o rituali di guarigione ( per togliere disturbi) aspetteremo la luna calante, nei rituali in cui la corda annodata viene nascosta aspettiamo luna nuova o luna piena, nei rituali dove costruimao qualcosa o gettiamo le basi per una nuova vita ed un uovo inizio o propiziatori utilizzeremo la forza della crescente.
Si sceglie una candela dal colore adatto o bianca, nella magia tradizionale le candele sono sempre parte importante di ogni rituale, il fuoco e l aria hanno la capacità di portare nell etere in nostro desiderio e di trasformarlo in realtà.

********* alcuni rituali******

per allontanare una persona che cerca di danneggiarvi o liberarvi di un abitudine scomoda o una situazione diventata pesante predente una corda legate il primo nodo concentrandovi sul problema, cercando di incanalare tutte le emozione che potete sul nodo, nel secondo nodo legate la situazione o la persona che causa il problema, nel terzo legate la riuscita. Potete anche pensare che state gia allontanandovi da questa persona o da questa situazione quindi sta gia riuscendo.
quando la candela ha finito di bruciare e voi sarete piu calme sciogliete tutti i nodi nell ordine in cui li avete fatti o bruciate la corda. poi gettate i reti nella natura.
Per un rito propiziatorio potete fare lo stesso con il vostro desiderio o utilizzare l antico rituale dei 9 o 7 nodi. Ricodiamoci che il nodo rappresenta il nostro desiderio
I nodi verranno sciolti uno alla volta per nove- sette giorni consecutivi, nell ordine con il quale sono stati legati



  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post147