sguardo-esoterik

sguardo-esoterik

Il settimo chakra

Guarigioni ed energiePosted by sguardoesoterik 2017-08-01 10:44:48

Il Chakra dorona - Sahasrara - settimo chakra - si trova alla sommità della testa - quella che comunemente viene chiamata la fontanella dei bambini - e governa la ghiandola pineale e il sistema nervoso. Viene collegato al colore viola ed èe anch econosciuto come il Loto dai mille petali. Questo chakra aleggia sulla nostra testa di qualche millimetro.

Il Chakra della Corona è quello che ci permette di connetterci con il nostro IO superiore e con il divino e l universo.

Infatti quando questo chakra è aperto noi siamo un tutt uno con l universo e il nostro entro energetico ha un contatto diretto con le piu alte sfere spirituali di noi stessi e la nostra piu pura essenza divina permettendoci di avere delle esperienze meravigliose come ricordi di vite precedenti o il risveglio dei nostri sensi extrasensoriali.Sembra quasi di vivere la cosidetta illuminazione spirituale infatti siamo equilibrati e le nostre forze di guarigione non agiscono solo su noi stessi ma sulle altre persone e sull ambiente senza che noi facciamo nulla per usarle.

Quando è sporco o disarmonizzato ci sentiremo soli e disperati e avremmopaura di cambiamenti creando solo dei pensieri ed energie negative che agiscono anche sulle persone intorno a noi ed attirando altre energie che minano il nostro equilibrio interiore profondamente e causano anche dei gravi disturbi psicologici e corporali. Ci sentiremo chiusi e orgogliosi e insofferenti.

Nel momento in cui il chakra della corona viene attivato egli assorbe e lascia fluire in tutti i chakra l energia universale e con il suo grande potere ne elimina i blocchi e le disfunzioni.

I chakra della corona non è mai bloccato ma noi non siamo mai stati abituati ad usarlo al meglio infatti è come se dormisse aspettando di essere risvegliato.


Come attivarlo?

Inanzitutto questo è processo lungo quindi armiamoci di tanta pazienza ed umiltà .

Ci sono diversi modi per attivarlo come la meditazione profonda o alcuni preferiscono praticare yoga o zen mentre altri preferiscono il contatto con la natur apiu pura quindi trascorrere dei giorni da soli in mezzo ai monti.

Le persone che hanno una connessione sensitiva con i cristalli meditano su ametiste o cristalli dai colori violetti o altre persone incominciano a risvegliare la propria spiritualità aspettando che il chakra si risvegli da solo o altri usano la tecnica della gratitudine cercando di essere grati per tutto ciòche succede vedendola come parte integrante del cammino del risveglio ed imparando dai propri errori.





  • Comments(0)//psychic.sguardo-esoterik.it/#post234